Ordine Francescano Secolare

Ordo Franciscanus Sæcularis

  • Register
Communicato stampa

Un totale di 73 capitolari hanno iniziato oggi i lavori del XV capitolo generale dell’OFS, che si è aperto nel pomeriggio di ieri con la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato Vaticano.

Si tratta del capitolo “intermedio” dell’attuale sessennio (2014-2020), durante il quale la fraternità internazionale dell’OFS si riunisce per verificare la situazione dell’Ordine ai suoi diversi livelli così come l’andamento degli obbiettivi e le priorità scelte per questo periodo.

Nella sua omelia, il Cardinale Parolin ha chiesto ai francescani secolari” una adesione più profonda a Cristo”, poichè questa è “la base indispensabile di ogni comunità e prospettiva apostolica, inoltre è garanzia dell’efficacia di ogni progetto pastorale”.

La celebrazione di apertura del Capitolo è continuato oggi con la Celebrazione Eucaristica presieduta da Fra Michael Perry, ministro generale OFM, che ha parlato della necessità di una “leadership basata nell’identità e nella esperienza di Gesù”, che però  allo stesso tempo deve essere “dinamica, relazionale e sinergica”.

I lavori di verifica sono cominciati in seguito con la presentazione delle corrispondenti relazioni. Tibor Kauser, ministro generale dell’OFS, ha riconosciuto che il numero dei francescani secolari sta diminuendo, allertando: “non possiamo negare il problema della mancanza di interesse e la mancanza di promozione dell’OFS e della Gifra”, ma anche “tanti, sono i  segnali positivi in molte fraternità nazionali”.

Fra Armando Truillo, TOR, presidente della Conferenza degli Assistenti Spirituali Generali (CAS), ha sottolineato “l’integrazione degli assistenti nel lavoro della Presidenza” e inoltre ha segnalato alcuni problemi che diventano sfide come “la mancanza di conoscenza dell’identità e della missione dell’OFS da parte dei religiosi francescani”.

Il XV capitolo sarà un momento commovente anche per il 25 anniversario della morte di Manuela Mattioli, prima ministra generale dell’OFS.

Roma, 5 novembre 2017

Segui il capitolo generale nelle foto in flickr:
https://flic.kr/s/aHsm5vzG8L