Ordine Francescano Secolare

Ordo Franciscanus Sæcularis

  • Register

K O I N Ō N I A


  _ ...insieme nel cammino


LA CONFERENZA DEGLI ASSISTENTI GENERALI OFS-GIFRA

 

 

2018 - 2                                          25° anno                                                               N. 98

DOC  PDF

 

“COME TU MI HAI MANDATO NEL MONDO, ANCH’IO LI HO MANDATI NEL MONDO” (Gv. 17, 18)
a 40 anni dalla promulgazione della Seraphicus Patriarcha

Il LAVORO COME VOCAZIONE E MISSIONE
Fr. Francis Bongajum Dor,OFMCap

Introduzione


All'inizio del 2008 si è tenuto ad Assisi un Simposio sul tema "Economia: dallo strumento all'idolo". Uno dei relatori che ha affrontato il tema del profondo cambiamento avvenuto nella società europea dopo la seconda guerra mondiale, è stato particolarmente toccante. Egli ha mostrato come, quale reazione alle distruzioni provocate dalla guerra, la società avesse sperato di trovare la salvezza nel lavoro poiché sembrava questo l'unico modo per ricostruire un'economia devastata. La cosa ha funzionato per un poco. Cinquant'anni soltanto dall’inizio di questo sogno economico, la frustrazione di milioni di disoccupati e il grido di altri milioni di persone che vivono sotto nuove forme di schiavitù stanno salendo al cielo. Quali fratelli e sorelle che "si impegnano a raggiungere la perfezione della carità nel proprio stato secolare" (Regola 2), è oggi più che mai importante che i francescani secolari si impegnino a riflettere, pregare e condividere il loro rapporto con il lavoro alla luce della Rivelazione Divina, la dottrina sociale della Chiesa e la Regola OFS.

K O I N Ō N I A
...insieme nel cammino

CONFERENZA DEGLI ASSISTENTI SPIRITUALI GENERALI OFS-GIFRA

 

2018-1                                                 Anno 25                                                           n. 97

DOC       PDF

“COME TU MI HAI MANDATO NEL MONDO,
ANCH’IO LI HO MANDATI NEL MONDO” (Gv. 17, 18)
a 40 anni dalla promulgazione della Seraphicus Patriarcha

LA FAMIGLIA COME VOCAZIONE E MISSIONE
Fr. Alfred Parambakathu OFMConv

Introduzione generale


Nel corso di questo anno i Francescani secolari di tutto il mondo commemoreranno il 40° anniversario della promulgazione dell'attuale Regola approvata da Papa Paolo VI con la lettera apostolica "Seraphicus Patriarcha" il 24 giugno 1978. Per questa occasione il XV Capitolo Generale dell'OFS recentemente concluso (Seraphicum, Roma, 4-11 novembre 2017) ha invitato i suoi membri a riflettere sull'applicazione di questa Regola e sulle modalità con cui viverla in situazioni concrete. Alla luce del tema del Capitolo Generale, "Come tu mi hai inviato nel mondo, io li invio nel mondo" (Gv. 17,18) la Conferenza degli Assistenti Generali (CAS), ha deciso di dedicare i numeri di Koinonia di quest'anno a quattro argomenti collegati a questo tema:

  • Koinonia 2018-1: “La famiglia come vocazione e missione” – Fr. Alfred Parambakathu OFMConv.
  • Koinonia 2018-2: “Il lavoro come vocazione e missione” – Fr. Francis Dor, OFM Cap. 
  • Koinonia 2018-3: “La “conversione ecologica” come vocazione e missione”,- Fr. Pedro Zitha, OFM. 
  • Koinonia 2018-4: “L’impegno politico dei Francescani Secolari”, - Fr. Amando Trujillo Cano, TOR.

K O I N Ō N I A
...insieme nel cammino

CONFERENZA DEGLI ASSISTENTI SPIRITUALI GENERALI OFS-GIFRA

2017-3                                                                                  Anno 24                                                                             n. 95                                                                                                               

DOC     PDF

VIVERE IL CARISMA FRANCESCANO NEL MONDO DI OGGI

40 anni dopo la Seraphicus Patriarcha

“MANDATI COME TESTIMONI E STRUMENTI” (cf. Reg. OFS 6):

I Francescani Secolari nella Chiesa e nel mondo

Fr. Francis Bongajum Dor OFMCap.

Introduzione

San Francesco d’Assisi ha voluto inserire di proposito nella Regola un capitolo sulla missione, “ per quelli che vanno tra i saraceni ed altri infedeli". La Regola prescrive che: "I frati che vanno tra gli infedeli possono comportarsi spiritualmente in mezzo a loro in due modi. Un modo è che non facciano liti né dispute, ma siano soggetti ad ogni creatura umana per amore di Dio e confessino di essere cristiani.”[1]. Così, Francesco vedeva nella testimonianza semplice della vita cristiana una opera evangelizzatrice. L'attuale Regola di vita dell'Ordine Francescano Secolare (OFS), recupera questo spirito francescano della forza della testimonianza e vuole che l'apostolato preferenziale dei Francescani secolari sia "la testimonianza personale nel loro contesto di vita ed il servizio della costruzione del Regno di Dio nelle realtà terrestri[2].

K O I N Ō N I A
...insieme nel cammino

CONFERENZA DEGLI ASSISTENTI SPIRITUALI GENERALI OFS-GIFRA

2017-4                                                                                  Anno 24                                                                             n. 96                                                                                                               

DOC     PDF

VIVERE IL CARISMA FRANCESCANO NEL MONDO DI OGGI

40 anni dopo la Seraphicus Patriarcha

 

“ANDATE CON IL VANGELO NEL CUORE E TRA LE MANI”[1]:

Giovani Francescani nel mondo

Fr. Pedro Zitha, OFM

INTRODUZIONE

Fissando il nostro sguardo su quello che sta succedendo nel mondo d’oggi è facile capire che la gente ha bisogno di credenti coraggiosi che prendano sul serio la loro identità di seguaci di Cristo vivo e presente nella vita di tutti. Anche la nascita operante di tanti movimenti cristiani è una conferma che sono molti ad avere sete della parola di Dio. Ed è vero che l’uomo da solo e senza l’aiuto di Dio non è in grado di spegnere questa sete. L’uomo però deve cooperare efficacemente e questo avviene attraverso la contemplazione della parola di Dio nel Vangelo.

K O I N Ō N I A
...insieme nel cammino

CONFERENZA DEGLI ASSISTENTI SPIRITUALI GENERALI OFS-GIFRA

2017-2                                                                                                    Anno 24                                                                                                                        n. 94

 

DOC     PDF

VIVERE IL CARISMA FRANCESCANO SECOLARE NEL MONDO DI OGGI

40 anni dopo la Seraphicus Patriarca

"IL SIGNORE MI DIEDI FRATELLI E SORELLE" (cfr.Test 14):

I francescani secolari e il dono della fratellanza

Fr. Alfred Parambakathu OFMConv

 

Introduzione

Dal 29 maggio al 2 giugno si è svolto un "Capitolo generalissimo" di tutte le Famiglie Francescane dell'Umbria per commemorare il quinto centenario di Itevos. La "profezia della comunione fraterna" è ciò che è stato sperimentato e attivato a Foligno, nella consapevolezza che non esiste verità né credibilità cristiana in una spiritualità che non diventi comunione fraterna[1]. Questo vorrebbe dire: i francescani hanno ancora un lungo cammino da percorrere sulle impronte di Francesco. Il presente studio è un umile tentativo di comprendere il significato dei legami fraterni nella vita del francescano secolare. Prendiamo l'avvio: con la vita e gli scritti di Francesco. Poi, proseguiremo con la Regola e le Costituzioni dell'OFS.